Novità

HomeNovità

LA FERMENTAZIONE: UN METODO SANO PER CONSERVARE LE VERDURE

2017-09-23T17:35:07+00:00

La fermentazione, attraverso i batteri  dei quali  favorisce lo sviluppo,  migliora la digeribilità ed il valore nutrizionale delle verdure; i lacto-batteri che si sviluppano durante il processo di fermentazione sono assolutamente naturali e spontanei: i crauti ne sono un clamoroso esempio. Molte sono le verdure che si possono sottoporre a fermentazione: carote, fagiolini, zucchine, rape,

PIANTA DELL’ESTATE : LA MEDINILLA MAGNIFICA

2017-06-26T17:05:31+00:00

La Medinilla è una pianta di origine tropicale, molto particolare ed apprezzata per la bellezza e la durata della fioritura, tanto da meritarsi l’appellativo di “Magnifica”. Ha ampie foglie di colore verde brillante lunghe anche 30 cm con profonde nervature e fiorisce dalla primavera sino alla fine dell’estate regalando dei meravigliosi fiori penduli simili a

BASTA CEMENTO ARMATO NEL GIARDINO: ARRIVA LA TERRA RINFORZATA !

2017-04-22T17:48:10+00:00

Quando in un giardino c’è la necessità di sostenere scarpate o pendenze,  normalmente si pensa alla costruzione di muri di contenimento che, nella maggior  parte dei casi  sono in cemento armato; queste strutture sono molto costose e necessitano poi di mascheramenti ambientali, cioè l’aggiunta di piante o rampicanti, che spesso non sono efficaci ed aumentano

TAPPETO SINTETICO IN GIARDINO ? PERCHE’ NO !….

2017-04-22T17:48:27+00:00

E’ la scelta che molti stanno adottando, soprattutto quando ci si trova in condizioni ambientali non consentono una crescita sana del manto erboso naturale quali: zone d’ombra, scarpate e dislivelli di difficile manutenzione, impossibilità di irrigazione nella stagione estiva, presenza di animali in giardino, necessità di coprire pavimentazioni esistenti di qualsiasi tipo,  oppure più semplicemente 

LA NOTTE C’E’ QUALCUNO CHE PUO’ TAGLIARE IL PRATO PER TE ! VUOI UN PRATO PERFETTAMENTE CURATO SENZA FATICA ?

2017-03-22T15:45:48+00:00

Basta affidarsi a un rasaerba robotizzato  che lavora  in assoluto silenzio e  autonomia, giorno e notte, premendo  solo un pulsante e, quando e “stanco”  va da solo alla stazione di ricarica.! Nessuna necessita’ di intervento, neppure in caso di pioggia, perche’ il  sensore di cui e’ dotato mette  il  rasaerba in stand by finche’ cessa

Load More Posts