BASTA CEMENTO ARMATO NEL GIARDINO: ARRIVA LA TERRA RINFORZATA !

HomeBASTA CEMENTO ARMATO NEL GIARDINO: ARRIVA LA TERRA RINFORZATA !

Quando in un giardino c’è la necessità di sostenere scarpate o pendenze,  normalmente si pensa alla costruzione di muri di contenimento che, nella maggior  parte dei casi  sono in cemento armato; queste strutture sono molto costose e necessitano poi di mascheramenti ambientali, cioè l’aggiunta di piante o rampicanti, che spesso non sono efficaci ed aumentano ulteriormente i costi.

La “terra rinforzata” detta anche “terra armata” è stata messa a punto ala fine degli anni 60 da un ingegnere francese ed utilizzata anche in Italia per il contenimento di scarpate nelle autostrade, per poi trovare impiego con successo anche nei giardini.

La realizzazione di terra rinforzata necessita di un cassero a perdere sagomato in rete metallica per fare il profilo del pendio, di una geogriglia da risvoltare attorno al cassero per dare un sostegno strutturale al riempimento e infine di una stuoia per trattenere il materiale fine durante il riempimento.

 

Si compone di due elementi costruttivi essenziali:

  • Il terreno di riempimento, normalmente quello presente sul sito di costruzione, che conferisce all’opera la resistenza alla compressione e un’aliquota di resistenza al taglio.
  • I rinforzi (geogriglie), che conferiscono resistenza a trazione che si esplica in un aumento di resistenza al taglio del terreno stesso.

In questo modo, la terra rinforzata è in grado di assicurare la propria stabilità interna anche con angoli di scarpa in facciata molto superiori all’angolo di naturale  declivio del terreno costituente (di solito 60°-70° dall’orizzontale) ed in presenza di carichi agenti.

L’opera in terra rinforzata viene poi rivestita con elementi vegetativi  seminando idonei miscugli  che nel giro di qualche settimana renderanno il muro una parete verde.

 

Un’opera in terra rinforzata si comporta come un muro a gravità, scaricando una minor pressione sulla base, in modo più uniforme del muro in cemento armato, per cui necessita di opere di fondazione meno profonde. Inoltre presenta un buon comportamento antisismico.

 

Se desiderate approfondire  chiamateci allo 0332 989000 oppure contattateci via mail : monverdegiardini@gmail.com

 

2017-04-22T17:48:10+00:00